6 ottobre 2017

Nuovissimi impianti per la lavorazione della lamiera

Olmet Italy ha sempre creduto nell’innovazione e investito in nuove tecnologie.

 

Nel 2017 ha rinnovato le dotazioni di macchinari presso il proprio sito produttivo, adottando le più recenti e avanzate tecnologie per la lavorazione della lamiera:

  • Taglio fibra-laser con impianto “w-fiber 20-60” (2000×6000 mm)
  • Piegatura oleodinamica con presso-piegatrice “Futura” a 9 assi (6000mm – forza 640 ton/mt)

Tali macchine di ultima generzazione sono state realizzate dall’azienda italiana Warcom, leader nel settore, e consentono di:

  • realizzare a laser  qualsiasi tipo di geometria su lamiere in ferro al carbonio, acciaio inox e alluminio, fino allo spessore di 15 mm.
  • effettuare piegature di precisione grazie a un’isola di pressopiegatura completamente controllata a laser.

Inoltre, Olmet Italy ha di recente acquistato anche un nuovo centro di tornitura CNC – modello BIGLIA “B-1200-Y”, con grande capacità di asportazione del truciolo di lamiera.

Completo di torretta automatica a 12 posizioni, servoassistita, con asse combinato C ed Y che lo rendono un vero centro di lavoro a 4 assi.

Ciò rende realizzabili, facili e precise le lavorazioni di tornitura, fresatura e maschiatura in asse e fuori asse.

Controllo numerico Fanuc 18i-T, con video a colori da 10.4″, con l’innovativo software “manual guide”.

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni